fbpx
Bevagna (PG) - Umbria
info@ilmercatodellegaite.it

Cosa dicono di noi

Non siamo soltanto noi a dire che la nostra manifestazione è unica. Ecco cosa dicono di noi…

Non una rievocazione medievale qualunque, bensì la più importante e attendibile nel panorama europeo, come hanno stabilito gli esperti.

P. Pasini e R. Ragonese

Lonely Planet Umbria

Il Mercato delle Gaite è una precisa e scrupolosa rievocazione medievale che trasporta Bevagna nei panni dell’antica Mevania.

Luca Fiorucci

Guida ai sapori e ai piaceri dell’Umbria 2018

bevagnizzazione s. f. Il proporre come modello lo stile di vita elegante e al tempo stesso genuino, armonioso e sereno degli abitanti del comune umbro di Bevagna.

Enciclopedia Treccani

Professor Giuseppe De Rita – Segretario del Censis

Il punto di forza dell’evento sta nella capacità di riproporre la vita quotidiana dell’epoca in modo assolutamente realistico, offrendo al pubblico la possibilità di immergersi in un grande racconto collettivo.

That’s Italia

ANNO V – Aprile/Maggio 2018

Le ultime news

Scopri le ultime news sul mondo del Mercato delle Gaite

Palio 2019: vince la Magnifica Gaita San Pietro

Mercato delle Gaite 2019 Si aggiudica il Palio la Magnifica Gaita San Pietro Cala il sipario sulla trentesima edizione del Mercato delle Gaite con la vittoria della Magnifica Gaita di[…]

Read more

Vademecum del viaggiatore medievale: programma, mappa e menù

Il Mercato delle Gaite è un vero e proprio viaggio alla scoperta delle arti, dei cibi e dei personaggi che animavano il piccolo borgo di Mevania tra il 1250 ed[…]

Read more

Artifices de la cittade de Mevania

Cerimonia inaugurale 2019 Artifices de la cittade de Mevania Giovedi 20 giugno alle ore 21.30 in piazza Filippo Silvestri si svolgerà la serata inaugurale dell’Edizione 2019 del Mercato delle Gaite.[…]

Read more

A grandi passi verso il Mercato delle Gaite 2019

Cala il sipario sulla Primavera Medievale ma il popolo delle Gaite è già in fermento verso il Trentesimo del Mercato delle Gaite Un’edizione, quella della Primavera Medievale 2019, di notevole[…]

Read more

Cosa rende veramente unica la nostra Manifestazione

Sono tante le cose che rendono unica la nostra Manifestazione. Ecco 6 buoni motivi per venire a Bevagna durante il Mercato delle Gaite.

Quattro Mercati medievali

Nell’ultimo fine settimana della Manifestazione, ogni Gaita aprirà al pubblico il proprio Mercato, lo stesso esaminato dalle giurie durante la gara. Vieni a scoprire ceramisti, panettieri, canestrai, venditori di pelli e stoffe, animali, armaioli, macellai…

Una “festa di popolo”

Il Mercato delle Gaite è una manifestazione fatta dai volontari di Bevagna. Proprio per questo, tutta la città partecipa alla sua realizzazione offrendo al turista un colpo d’occhio unico nel suo genere.

Otto Mestieri medievali

Ogni Gaita presenta in gara due Mestieri (aperti al pubblico durante tutte le sere della Manifestazione). I visitatori potranno scoprire la lavorazione della carta bambagina, la vetreria, la zecca e la lavorazione della canapa, la seta e la segheria idraulica, la tintoria e lo scriptorium.

Il Banchetto medievale

Nella magnifica cornice di piazza Filippo Silvestri, il fine settimana che precede l’inaugurazione della Manifestazione, si tiene il Banchetto Medievale: una splendida cena in costume a base di ricette esclusivamente medievali, inframezzate da animazioni e musiche dal vivo.

La Gara di Tiro con l’Arco

Adrenalina alle stelle per la Gara di Tiro con l’Arco storico delle quattro Gaite: ogni Gaita partecipa con 3 arcieri ad una gara all’ultima freccia per portare a casa l’ambitissimo premio. Rigorosamente con attrezzatura filologica!

Le Taverne medievali

Quattro taverne e quattro locande per assaporare piatti dell’epoca o ispirati ad essa. Dimenticate pomodoro, patate e caffè e venite a gustare sapori antichi e d’altri tempi che difficilmente troverete altrove. Nelle taverne è possibile degustare anche il piatto con cui ogni Gaita partecipa alla Gara Gastronomica (“piatto gara”).

Media Partner

Contattaci

Per qualsiasi informazione, curiosità o consiglio non esitare a contattarci!