News

Primavera Medievale 2018: Bevagna pronta a rivivere il Medioevo!

  • aprile 10, 2018

La Primavera Medievale torna dal 27 Aprile al 1 maggio 2018 ad animare il borgo di Bevagna!

programmapm18

Molto più della semplice vetrina del Mercato delle Gaite, la Primavera Medievale si compone di cinque giornate intense, dal 27 aprile al 1 maggio, in cui si fondono gli aspetti più tradizionali dell’approfondimento storico su grandi tematiche relative al Medioevo a spettacolo ed intrattenimento, a mercato ed enogastronomia, alla grande musica. Privilegiando, come sempre, la qualità che contraddistingue ogni fase della manifestazione.

La Primavera Medievale si presenta in forma smagliante, con un focus incentrato sulla figura storica di Francesco d’Assisi, che vedrà l’intervento di due figure di spicco come Chiara Mercuri, storica e Vittorio V. Alberti, filosofo del “Cortile dei Gentili”, che presenteranno aspetti meno conosciuti della vicenda storica del santo. Accanto ai loro interventi, proiezioni dei più noti film, che hanno contribuito a creare l’immaginario collettivo su questo grande personaggio e la sua eredità. Tra gli ospiti anche il regista di “Chiara e Francesco” del 2007, Fabrizio Costa.

La Primavera di quest’anno presenta inoltre un grande evento: il concerto, unica data in Umbria, del menestrello più famoso d’Italia, Angelo Branduardi. La sua tournee infatti farà tappa in piazza Silvestri il 29 aprile. Branduardi presenterà brani molto noti del suo repertorio ed anche alcuni dei pezzi tratti dall’album “L’infinitamente piccolo”, un grande ed originale lavoro in cui il maestro ha musicato le parole di Francesco.

A tutto ciò si aggiungono gli elementi tipici della festa medievale di Bevagna: il mercato, le taverne, i mestieri e l’animazione che, in particolare la notte del 28 si muoverà nei vicoli e nelle piazzette del borgo. Tra gli altri tornano: ASD Ferreo Core, con l’accampamento medievale, la Compagnia di Santo Macinello, Manipura Fire con la magia del fuoco, la Compagnia Diavoli Rossi, Musicanti Potestatis ed i Giullari del Diavolo.

Altri appuntamenti di rilievo il 30 aprile: nel pomeriggio la conferenza sul vestire e calzare nel medioevo, con gli storici Franco Franceschi, Elisa Tosi Brandi e Laura Righi, mentre la serata prevede il recital Storie dal Medioevo, con Alessandro Vanoli e Amedeo Feniello.

“Ecco la Primavera, che il cor fa rallegrare”, anche quest’anno, come sempre nel medioevo, rinnoviamo la magia della natura e che sia di buon auspicio per le Gaite e per Bevagna. Una Primavera per tutti, per gli appassionati ed affezionati della storia, per gli amanti del buon mangiare, per chi vuole divertirsi ed ammirare cose bellissime, per gli appassionati della musica di qualità, per i bambini che insieme agli artigiani delle Gaite scopriranno l’affascinante trasformazione delle materie prime in prodotti.

PROGRAMMA COMPLETO > http://www.ilmercatodellegaite.it/la-primavera-medievale/


Associazione Mercato delle Gaite

info@ilmercatodellegaite.it www.ilmercatodellegaite.it

0742 361847 – 3355977629

Biglietti concerto Branduardi su www.ticketitalia.com