News

Il successo del Banchetto Medeviale 2014

  • giugno 18, 2014

Termina con successo la serata dedicata al Banchetto Medievale svoltosi nella splendida cornice di Piazza Silvestri. La Gaita Santa Maria, che ha organizzato l’evento, garantisce lo spettacolo senza scendere a compromessi con le suggestioni e con la qualità artistica, prestando particolare attenzione all’attinenza storica delle ricostruzioni.

Un principio, questo, che guida fin dagli esordi l’intera manifestazione. I volontari della Santa Maria, diretti da Loretta Bonamente, attrice televisiva e teatrale,  hanno reso l’atmosfera ancora più unica e suggestiva con ambientazioni scenografiche e coreografie emozionanti, curate da uno straordinario Yuri Fortini che interpretava, danzando, il ruolo del Diavolo. Le coreografie erano ispirate al caratteristico mestiere della Gaita: l’”ars sete”.

Toccata e fuga di Steve McCurry, il fotografo statunitense amante della Festa di Bevagna, che esporrà alcune delle sue foto all’interno del Teatro Torti, proprio in occasione del Mercato delle Gaite. Ma ogni Gaita ha la sua musa. La bellezza della Santa Maria si chiama Martina. Il Podestà, Giuseppe Priano, ricordando l’appuntamento del 19 giugno con la Cerimonia d’Apertura del Mercato delle Gaite, ha ringraziato i presenti e coloro che negli anni hanno contribuito e contribuiscono a fare grande questa manifestazione: i volontari delle quattro Gaite.

Nel corso della serata è stato presentato il Palio 2014 realizzato dall’artista umbra Michela Parroni. Presenti sindaci, politici e amministratori regionali. Applausi a non finire ai ragazzi della Santa Maria, al suo console Mario Armadoro e all’insostituibile cerimoniere e storico delle Gaite, Alfredo Properzi.

 

Francesca Felicetti – Ufficio Stampa

una scena del Banchetto Medievale 2014 di BevagnaBanchetto Medievale 2014 (4)Banchetto Medievale 2014 (2)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Fields marked with * are required