News

I Mestieri Medievali del Mercato delle Gaite alle Terme di Diocleziano

  • maggio 6, 2017

L’Umbria alle Terme di Diocleziano: Ai confini della meraviglia, si presenta la 1/a delle 18 Regioni

Zeccherius

Da mercoledì 10 maggio, la mostra “Ai confini della Meraviglia”, che propone negli spazi delle Terme di Diocleziano il patrimonio culturale e storico di 1000 borghi di 18 Regioni, entra nel vivo con la prima giornata dedicata specificamente ad una di queste.
L’Umbria, che avrà occasione di illustrare bellezza e storia dei propri Borghi. Da Norcia a Giove, da Bevagna, a Montecastello di Vibio, fino a Spello, sono più di 30 le località umbre che aderiscono al progetto “Borghi – Viaggio Italiano”.
Durante la giornata del 10 maggio saranno presenti anche artigiani che proporranno dimostrazioni di antichi mestieri e produzioni tradizionali: cereria, setificio, l’antica zecca monetaria, la cartiera, ebanisteria e ceramica. In più ci saranno sfilate e rievocazioni con costumi medievali, sbandieratori e musici, su episodi storici quali l’assedio del castello di Montecastello di Vibio da parte della città di Todi, e un focus sull’Infiorata di Spello.

FONTE: ANSA UMBRIA