News

Successo record per la Manifestazione Nazionale di Tiro con l’Arco Storico

  • giugno 21, 2015

190 arcieri: un record di presenze assoluto quello raggiunto per la Manifestazione Nazionale di Tiro con l’Arco Storico svoltasi durante la ventiseiesima edizione del Mercato delle Gaite

Sin dalla mattina, gli arcieri provenienti da ogni regione d’Italia, dal Piemonte alla Sicilia, passando per la Romagna fino a San Marino,  hanno dimostrato la loro bravura attraverso 15 postazioni dislocate lungo le vie del centro storico, permettendo ai tanti turisti di scorgere alcuni suggestivi scorci di Bevagna.

Una gara unica nel suo genere, con originali e spettacolari bersagli sia fissi che in movimento che è da tanti anni un atteso appuntamento per gli arcieri provenienti da tutta Italia.
Era ammessa a partecipare la sola categoria arco storico ed era richiesto abbigliamento in costume medievale consono ed attinente al periodo storico.

Il mattino la gara si è articolata su un percorso di quindici piazzole lungo le vie della città. Gli arcieri potevano tirare tre frecce;  ogni bersaglio colpito dava diritto a un premio da una a tre monete e ogni tre monete vinte avevavano a disposizione una freccia in più. Al termine della prima parte della gara, verso le ore 13.00, gli arcieri hanno potuto gustare i piatti medievali presso le taverne delle quattro Gaite.

Nella gremita Piazza Filippo Silvestri, a pomeriggio inoltrato, si è svolta la finale tra le varie categorie: bambini, donne e uomini.
Primi classificati delle varie categorie, tutti membri della Compagnia Bevanate Arcatores Mevania, sono stati:
Alessandro Caporali (categoria bambini)
Valentina Tripoli (categoria donne)
Luigi Morlupo (categoria uomini)

“Un risultato che ci riempie di orgoglio e rende fieri tutti i componenti della Compagnia Arcatores Mevania. Bevagna sta diventando un punto di riferimento per gli arcieri italiani ed il risultato raggiunto durante questa gara è un vanto per tutti noi”
Queste le parole espresse dal Presidente degli Arcatores Mevania, Oscar Bettini, entusiasta dello svolgimento della giornata.

L’appuntamento è per il prossimo Agosto, da Lunedì 24 a Sabato 29, con il 26° Campionato Italiano FIARC che vedrà Bevagna sede della manifestazione.

Per info e contatti:
campionatofiarc2015.11meva.it
www.11meva.it

Gaia Lanari